Alian Zanoni

Alain, terminati gli studi segue una carriera commerciale per quasi 20 anno fino all’anno 2010 quando decide di lasciare una sicura carriera per dedicarsi a quello che per una vita è solo una passione. Formazione iniziale come massaggiatore con diverse tecniche di integrazione corporea, kinesionogia applicata al Touch for Health, riflessologia plantare, tecnica metamorfica. Nello stesso anno inizia la pratica e lo studio dello yoga. Nel 2004 conosce il metodo Iyengar. Nel 2007 Centered Yoga Certification Programm e Pranayama e tecnica del respiro con Dona Holleman. Contemporaneamente studia con il M. Renato Turla specializzandosi in Sending poses.

Studia Ashtanga Yoga con David Swenson e Nancy Gilgoff e per due anni soggiorna a Mysore in India al KPJAYI con Sharat Jois. Nel 2014 certificazione Covatech Pilates Teacher. Nel 2019 diploma di operatore Orthobionomy. Segue costanti aggiornamenti anche nel settore Olistico.
Nel 2017 inaugura e dirige lo Studio Anam dove insegna il suo metodo.

Propone un metodo appreso dai maestri incontrati nella vita e sperimentato su sé stesso. Un lavoro che parte dal corpo, mosso in armonia col respiro, forgiando un equilibrio di forza e flessibilità preparando un supporto adeguato alla meditazione. Non ama gli schemi dando spazio alla creatività per arrivare alla soluzione e al benessere dei suoi allievi.